Condizioni generali di vendita e Licenza d’uso

A. Parte generale

§1 Aspetti generali, offerte e prezzi, recesso e risoluzione

Tutte le offerte, forniture e prestazioni di Sistemi Assyst avverranno esclusivamente sulla base delle presenti Condizioni generali di vendita, anche congiuntamente ad altri accordi contrattuali o capitolati. Eventuali deroghe alle presenti Condizioni generali di vendita saranno efficaci solo se confermate per iscritto da Sistemi Assyst.

Le presenti Condizioni generali di vendita si applicano anche a tutti i futuri rapporti fra Sistemi Assyst e il Cliente, senza necessità di rinnovare l’accordo.

Le presenti Condizioni generali di vendita sono suddivise in una Parte generale (A.) e alcune Parti specifiche (B. – F.) Le condizioni della Parte generale si applicano a tutti i rapporti con Sistemi Assyst. Le condizioni delle Parti speciali valgono invece per i rapporti con Sistemi Assyst, aventi per oggetto le prestazioni di volta in volta specificate. Se e nella misura in cui nella Parte specifica applicabile siano previste condizioni diverse da quelle contenute nella Parte generale, prevalgono quelle stabilite nella Parte specifica. Negli altri casi restano valide le condizioni della Parte generale.

Sistemi Assyst ha la facoltà di modificare le presenti Condizioni generali di vendita, che farà sottoscrivere al Cliente. Qualora il Cliente non sottoscriva le Condizioni generali modificate, Sistemi Assyst potrà a propria esclusiva discrezione rifiutare ulteriori forniture al Cliente oppure accettare di continuare a fornire il Cliente sulla base delle Condizioni generali in precedenza sottoscritte, che in tal caso continueranno ad applicarsi,

Le offerte scritte riguardanti esclusivamente la fornitura di prodotti non usati, sono  vincolanti per Sistemi Assyst per 30 giorni. Le offerte che riguardano invece la fornitura di prodotti usati non sono vincolanti. Informazioni comunicate oralmente da Sistemi Assyst o accordi verbali con Sistemi Assyst, ai fini della loro validità, devono essere sempre confermati per iscritto da Sistemi Assyst.

In merito a prezzi e condizioni, fa fede quanto riportato nella conferma d'ordine scritta di Sistemi Assyst.

Qualsiasi contratto si intende concluso con il ricevimento, da parte del Cliente, della conferma d'ordine inviata da Sistemi Assyst ovvero con l'accettazione, da parte del Cliente, di un'offerta scritta di Sistemi Assyst nel caso l’offerta contenga già tutti gli elementi essenziali del contratto. L'accettazione dell’offerta da parte del Cliente con l’inserimento di aggiunte, integrazioni o altre modifiche sarà considerata come rifiuto dell'offerta e contestuale nuova proposta di contratto, soggetta ad accettazione o rifiuto da parte di Sistemi Assyst.

Il prezzo d'acquisto comprende esclusivamente le voci indicate nella conferma d'ordine o nell'offerta.

Dichiarazioni di terzi, es. attraverso messaggi pubblicitari, o altri dati sulle prestazioni sono vincolanti solo se concordati espressamente per iscritto.

Sistemi Assyst avrà il diritto di risolvere il contratto,  ai sensi e per gli effetti dell’art.1454 del Codice Civile, qualora il Cliente non ponga rimedio ad un inadempimento contrattuale entro 15 (quindici) giorni dalla ricezione di apposita diffida ad adempiere inviata mediante lettera raccomandata AR.

In caso di contratti che prevedano uno scambio continuativo di prestazioni, Sistemi Assyst avrà altresì il diritto di risolvere il contratto con effetto immediato, ai sensi e per gli effetti di cui all’art.1456 del Codice Civile, qualora:

il Cliente dichiari di interrompere definitivamente i pagamenti; oppure

il Cliente risulti moroso, per due mesi consecutivi, nel pagamento dei corrispettivi dovuti o di una parte non trascurabile dei medesimi ovvero, per un periodo superiore a due mesi, risulti moroso nel pagamento di un importo mediamente pari ai corrispettivi dovuti per due mesi ovvero,

a fronte di una radicale variazione delle norme giuridiche o tecniche, per Sistemi Assyst diventi inaccettabile continuare a rendere le prestazioni dovute.

§2 Condizioni di pagamento

Sistemi Assyst ha il diritto di richiedere, all'atto della conclusione del contratto, un acconto di importo congruo, senza che questo comporti per Sistemi Assyst l'obbligo di una prestazione anticipata. I termini di consegna pattuiti decorrono dalla valuta dell'acconto versato sul conto indicato da Sistemi Assyst.

Salvo quando diversamente concordato in modo espresso per iscritto, i pagamenti devono essere effettuati per l'intero importo indicato, entro trenta giorni dalla data della fattura.

I pagamenti relativi a prestazioni di servizi sono esigibili per l'intero importo indicato entro 30gg dalla data di fatturazione degli stessi.

Gli importi indicati nell’offerta e nella successiva documentazione commerciale si intendono IVA esclusa.

In caso di mora, Sistemi Assyst avrà il diritto di applicare interessi al tasso base della Banca Centrale Europea, maggiorato di 8 punti percentuali, ai sensi del D.Lgs.231/02, senza necessità di previa costituzione in mora e fatto salvo l’eventuale maggior danno.

Altresì, ove sia stato inizialmente pattuito il pagamento rateale, in caso di mancato tempestivo pagamento anche di una sola rata del prezzo, oppure qualora da elementi oggettivi emerga uno stato di generale insolvenza del Cliente o anche solo una situazione di generale difficoltà nei pagamenti a terzi, Sistemi Assyst si riserva il diritto di comunicare al Cliente la decadenza della rateizzazione e pretendere il pagamento immediato del totale prezzo concordato.

Qualora il Cliente abbia conferito a Sistemi Assyst l'autorizzazione all'addebito diretto in conto, fino a eventuale revoca del Cliente, Sistemi Assyst ha il diritto di riscuotere gli importi in scadenza dal conto del Cliente. Eventuali contestazioni del Cliente sul valore della fattura devono essere comunicate per iscritto dal Cliente a Sistemi Assyst entro due settimane dal ricevimento della fattura. In caso di mancata osservanza dei tempi e modi di contestazione, le fatture si intenderanno accettate.  In caso di pagamenti respinti per cause imputabili al Cliente, Sistemi Assyst si riserva di addebitare al Cliente una penale pari ad euro 10,00 per ogni pagamento respinto, fatto salvo il maggior danno.

Il Cliente ha diritto alla compensazione dei crediti solo qualora il proprio credito sia certo o sia stato constatato giudizialmente. Quanto sopra vale analogamente per un eventuale diritto del Cliente di trattenere pagamenti.

§3 Assicurazione /  Trasporto /  Consegna

Si applicano le seguenti condizioni di fornitura:

Per "consegna franco fabbrica" si intende la condizione EX WORKS come da Incoterms 2010 della Camera di Commercio Internazionale.

A prescindere da eventuali danni dovuti al trasporto, l'acquirente è tenuto a ispezionare la merce acquistata e a denunciare eventuali difetti a Sistemi Assyst con tempestività.

Qualora l'ordine / la fornitura abbia per oggetto esclusivamente software / programmi, valgono a tale proposito le specifiche sottoscritte da entrambe le parti (Capitolato tecnico) ovvero la conferma d'ordine di Sistemi Assyst.

§4 Riserva  di proprietà

La merce acquistata resterà di proprietà di Sistemi Assyst fino al pagamento dell'intero corrispettivo.

In caso di mancato o ritardato pagamento, Sistemi Assyst avrà il diritto di pretendere, a spese del Cliente, la restituzione di tutta la merce coperta da riserva di proprietà ovvero, se del caso, di esigere la cessjone dei diritti vantati verso terzi dal Cliente. Prima del pagamento e conseguente trasferimento della proprietà, il Cliente potrà disporre dei diritti sulla merce solo con il consenso scritto di Sistemi Assyst.

§5 Operazioni preliminari all'installazione / Condizioni ambientali

Sistemi Assyst trasmetterà al Cliente la documentazione sui requisiti per l'installazione e le condizioni ambientali che il Cliente dovrà rispettare (allegato B). Il Cliente è tenuto a soddisfare tali requisiti e garantire tali condizioni prima della consegna della merce. L'inadempimento di tali obblighi graverà sul Cliente. Sistemi Assyst potrà pretendere dal Cliente il rimborso dei costi derivanti dall'inosservanza di tali adempimenti.

In particolare al Cliente spetta l’onere di effettuare le predisposizioni per alimentazione elettrica, impianti di climatizzazione e aspirazione, protezione dai campi elettromagnetici nell'ambiente di installazione del sistema ecc.

Al momento della consegna della merce acquistata, il Cliente è tenuto a garantire la disponibilità delle necessarie e idonee interfacce di comunicazione per la trasmissione remota dei dati. L'inadempimento di tale obbligo graverà del Cliente. Sistemi Assyst potrà pretendere dal Cliente il rimborso dei costi derivanti dall'inosservanza di tale adempimento.

L'installazione dei cavi di rete necessari e la predisposizione di canaline passacavi e dell'impianto elettrico ecc. a cura del Cliente non sono comprese nel prezzo del sistema e pertanto devono essere eseguite dal Cliente, di concerto con Sistemi Assyst.

Il rischio per l'integrazione di componenti di terzi in sistemi forniti da Sistemi Assyst grava sul Cliente.

In linea generale, per i componenti hardware forniti da Sistemi Assyst, si applicano i requisiti ambientali previsti dai relativi produttori.

§6 Installazione

L'installazione, se compresa nell'ordine, sarà eseguita da incaricati di Sistemi Assyst. Il Cliente è tenuto a fornire gratuitamente l'assistenza ritenuta necessaria da Sistemi Assyst.

§7 Condizioni di garanzia

Sistemi Assyst garantisce, per un periodo di 12 mesi a decorrere dal momento del passaggio dei rischi, che la merce acquistata è esente da difetti di conformità e vizi giuridici.

Per quanto riguarda il Software, la garanzia ad oggetto la sua sostanziale conformità alla descrizione del prodotto, e ha durata di 12 mesi a decorrere dalla data di consegna delle prime copie del Software in licenza. Per gli update, upgrade e le nuove versioni, detto periodo in ogni caso decorrerà dalla data di consegna.

In base allo stato dell'arte non è possibile escludere completamente la presenza di difetti / vizi o problematiche di funzionamento.

In relazione ad update, upgrade e nuove versioni, i diritti in caso di vizi saranno limitati alle nuove caratteristiche dell’update, upgrade o della nuova versione rispetto a quella precedente.

Eventuali vizi dovranno essere denunciati per iscritto a pena di decadenza entro 8 (otto) giorni dalla scoperta e in ogni caso non oltre la scadenza del predetto termine di garanzia. La denuncia dei vizi dovrà avvenire mediante una descrizione precisa dei difetti (in caso di Software, una descrizione chiara dell’errore e dei suoi effetti) supportata per quanto possibile da documentazione scritta che ne attesti l’esistenza. In caso di Software, la denuncia dei vizi dovrebbe consentire la riproduzione dell’errore.

Il Cliente non potrà avanzare alcuna pretesa da difetti che non pregiudicano in alcun modo o pregiudicano solo in misura lieve il valore della merce o la sua idoneità. In caso di merce difettosa il Cliente può richiedere il ripristino della conformità della fornitura, che a discrezione di Sistemi Assyst potrà concretizzarsi nell'eliminazione del difetto o nella sostituzione della merce oppure in una prestazione sostitutiva (ivi inclusa la fornitura o installazione di una nuova versione del programma o un workaround in caso di Software). Qualora il vizio non comprometta se non in misura marginale il funzionamento del Software, Sistemi Assyst, escludendo ogni ulteriore diritto in caso di vizi, potrà porvi rimedio fornendo una nuova versione o un update in linea con la sua pianificazione di nuovi update, upgrade o versioni. A Sistemi Assyst dovrà essere concesso un congruo periodo di tempo per il ripristino della conformità della fornitura.

Qualora i rimedi adottati non producano alcun esito, al Cliente spettano i diritti riconosciutigli per legge. E’ tuttavia esclusa qualsiasi responsabilità di Sistemi Assyst per qualsiasi danno diretto o indiretto, fatti salvi solo i casi di dolo, colpa grave o violazione di norme inderogabili di legge.

Sistemi Assyst esclude il diritto a qualsiasi prestazione in garanzia che ecceda le prestazioni in garanzia qui specificate. Eventuali accordi verbali o scritti a tale proposito non hanno alcuna validità.

Sistemi Assyst non è tenuta ad alcuna prestazione in garanzia su merci vendute usate, ferma restando la responsabilità di Sistemi Assyst in caso dolo o colpa grave.

Il Cliente si assume il rischio di eventuali interventi sulla merce. Qualora il Cliente, autonomamente o tramite terzi, senza la dovuta perizia, installi, utilizzi, sottoponga a manutenzione, aggiorni o ripari o modifichi la merce o il Software, ovvero non garantisca le condizioni ambientali richieste dal produttore, l'obbligo di garanzia di Sistemi Assyst decade. Spetterà al Cliente dimostrare che tali circostanze non sono all’origine del difetto. Nel caso di software, la garanzia non è dovuta anche in caso di alterazione dei marchi originali.

La garanzia altresì non si applica se il Cliente è inadempiente agli obblighi di pagamento nei confronti di Sistemi Assyst.

Sistemi Assyst fornisce i propri prodotti, beni, Software e servizi nel territorio italiano. Pertanto, le garanzie di Sistemi Assyst valgono solo ed esclusivamente per prodotti, beni e Software ubicati presso le sedi del Cliente in Italia. Salvo diverso e preventivo accordo scritto, Sistemi Assyst non è tenuta ad alcuna prestazione in garanzia su beni, servizi o Software forniti da Sistemi Assyst  che si trovino all’estero (quand’anche presso sedi facenti capo al Cliente) né presta servizi al di fuori del territorio italiano.

L’assistenza in garanzia può essere richiesta presso il distributore Assyst competente.

In caso di violazioni di diritti di terzi, si applicano le disposizioni di cui al §6 delle “Condizioni Particolari di Personalizzazione e Installazione di Software”.

§8 Forza maggiore

Sistemi Assyst non può essere chiamata a rispondere di anomalie o ritardi nell’adempimento di qualsiasi parte delle obbligazioni contrattuali, dovuti a eventi non imputabili a Sistemi Assyst, compresi scioperi o vertenze di lavoro. Qualora tali circostanze dovessero protrarsi per oltre 30 giorni, Sistemi Assyst e/o il Cliente potranno recedere dal contratto, con effetto immediato, mediante comunicazione scritta all’altra parte, senza che insorga alcun diritto a qualsiasi indennizzo per danni o perdite. Le prestazioni  reciproche già rese saranno restituite da entrambe le parti con la massima tempestività.

§9 Recesso - Penale

Qualora il Cliente annulli ingiustificatamente un ordine conferito, Sistemi Assyst potrà pretendere, a titolo di penale ex art.1382 C.C., il pagamento dei seguenti costi derivanti dall'annullamento dell'ordine, fermo restando il diritto al maggior danno:

dopo il conferimento dell'ordine scritto:           30% del valore dell’ordine

dopo la comunicazione della data di consegna definitiva: 20% del valore dell’ordine dopo l'avviso di merce pronta: 30% del valore dell’ordine

§10 Condizioni varie

Qualora singole clausole delle presenti Condizioni generali di vendita dovessero essere integralmente o in parte nulle o inefficaci, questo non comprometterà l’efficacia delle restanti clausole. La clausola nulla o inefficace sarà sostituita con un’altra valida ed efficace, che si avvicini il più possibile all’obiettivo economico di quella non valida.

In caso di discrepanza fra le presenti Condizioni generali di vendita e le offerte / conferme d’ordine emesse per iscritto da Sistemi Assyst, prevalgono le ultime.

Il Cliente accetta di essere inserito nell’elenco delle referenze di Sistemi Assyst.

Il Cliente potrà cedere i propri diritti e obblighi risultanti dall’acquisto solo con il consenso scritto di Sistemi Assyst.

Per tutte le controversie derivanti da o connesse con un contratto stipulato sulla base delle seguenti condizioni, sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.

I rapporti contrattuali fra le parti sono disciplinati esclusivamente dal diritto italiano.

§ 11 RISERVATEZZA

Il Cliente si impegna a:

trattare come riservate tutte le informazioni di carattere tecnico, commerciale, finanziario e di altra natura, relativamente ad apparecchiature hardware e software, oggetto di offerte, forniture e prestazioni da parte di Sistemi Assyst, nonché ogni altra informazione comunque riguardante il know-how di Sistemi Assyst, esclusivamente per le finalità previste dalle presenti condizioni di vendita e licenza d’uso, salvo quelle di pubblico dominio.

  • A mantenere confidenziali dette informazioni e non divulgarle a terzi senza consenso dell’altra; 
  • A intraprendere ogni iniziativa necessaria per garantire e assicurare la protezione delle stesse informazioni nei confronti di eventuali trasmissioni o utilizzo da parte di terzi a meno che a ciò non sia tenuto a seguito di richiesta di competente Autorità Giudiziaria o in qualsiasi altro caso previsto da disposizioni di legge, previo consenso scritto da parte di Sistemi Assyst.
  • Garantire Sistemi Assyst contro le conseguenze di qualsiasi natura, comprese quelle patrimoniali che dovessero risultare quale danno derivante a Sistemi Assyst a seguito di illecita divulgazione delle sopra citate informazioni confidenziali.

B. Parti speciali

Condizioni particolari sull’uso dei software

§1 Condizioni d’uso dei software

Prima di acquistare prodotti software leggere attentamente le seguenti condizioni d’uso dei software. Il diritto all’uso dei software è concesso solo in caso di accettazione delle seguenti condizioni d’uso.

Dietro pagamento del relativo canone di licenza, il Cliente ottiene da Sistemi Assyst il diritto all’uso dei software alle seguenti condizioni:

01  Utilizzo

Sistemi Assyst concede al Cliente un diritto d’uso semplice, non esclusivo e non cedibile. Le licenze con l'elenco dei singoli moduli software indicati in fattura sono comprese nella fornitura, costituiscono parte integrante del presente contratto e autorizzano all’uso dei software per il numero di postazioni o macchine coperte da licenza (licenza client) o per il numero di CPU del server coperte da licenza (licenza server). Nel caso dei moduli del pacchetto software pdm.assyst, il diritto d’uso è per utenti concorrenti: su ciascuna delle postazioni è possibile utilizzare contemporaneamente tante licenze quante sono state acquisite.

Altresì, in base a quanto indicato nell’offerta, il diritto d’uso è limitato al numero massimo di postazioni (licenza “node locked”) o utenti in rete (licenza “floating”) indicato nell’offerta stessa, nonché al sistema operativo specificato (“licenza piattaforma”) ed ai luoghi di installazione ivi indicati o comunque concordati per iscritto.

Il Cliente acquisisce così il diritto, in base al tipo e numero di licenze ottenute, di esercitare il diritto d’uso sia all’interno della propria azienda sia presso le imprese che rientrano nella definizione di imprese in rapporto di controllo o collegamento con il Cliente ai sensi del Codice Civile. Al Cliente è fatto divieto di cedere il software in comodato, in locazione, in sub licenza, in affitto ovvero utilizzarlo in leasing ovvero trasferirne i diritti d’uso in qualsiasi forma. In caso di violazione al presente divieto, Sistemi Assyst potrà risolvere il contratto di licenza ai sensi dell’art.1456 del Codice Civile.

I sistemi di Sistemi Assyst comprendono un numero di licenze per il controllo di periferiche (plotter, scanner, stampanti, digitalizzatori ecc.) corrispondente al numero di periferiche acquistate da Sistemi Assyst singolarmente o con il sistema completo. Il collegamento di periferiche aggiuntive (plotter, scanner, stampanti, digitalizzatori ecc.) richiede l’utilizzo di driver, regolarmente provvisti di licenza, che devono essere appositamente acquistati. Quanto sopra non vale per il controllo di stampanti A4 o A3.

I software per la creazione automatica di piazzati non possono essere in alcun caso oggetto di qualsiasi tipo di cessione di diritti d’uso a terzi, né possono essere utilizzati in qualsiasi modo in nome o per conto di terzi o altrimenti usati con qualsiasi modalità mediante mezzi elettronici.

Salvo quanto diversamente stabilito nei singoli contratti, i diritti d’uso vengono concessi in licenza a tempo indeterminato. L'accordo di licenza di tali diritti può essere risolto da Sistemi Assyst se il Cliente commette una grave violazione dei propri obblighi contrattuali e non vi pone rimedio nonostante una diffida ad adempiere da parte di Sistemi Assyst.

Per consentire al Cliente di esercitare il proprio diritto d’uso, Sistemi Assyst gli fornirà il programma in versione oggetto su supporto informatico, corredato della documentazione e delle istruzioni per l’installazione. Sistemi Assyst non è tenuta a fornire al Cliente il codice sorgente.

Il Software potrà essere fornito in linguaggio macchina ovvero a discrezione di Sistemi Assyst su un supporto comunemente in uso al momento della fornitura ovvero mediante sistemi telematici. La documentazione relativa al software sarà fornita al Cliente in formato elettronico.

Non è consentito disassemblare, decompilare, modificare, copiare o decodificare il software, fatti salvi i casi espressamente consentiti per legge o in base al presente contratto. In caso di violazione ai suddetti divieti, così come in caso di creazione di copie illecite del Software o del materiale ad esso inerente, o per altre violazioni dei diritti di proprietà intellettuale ad essi relativi, Sistemi Assyst potrà risolvere il presente contratto ai sensi dell’art.1456 del Codice Civile.

Il Cliente deve adottare, a proprio esclusivo rischio e carico, le misure necessarie per impedire a persone non autorizzate l’accesso al software, ai manuali e ad altro materiale a corredo.

In caso di estinzione del diritto d’uso, il Cliente dovrà restituire a Sistemi Assyst tutti i supporti informatici consegnatigli con i software, nonché cancellare tutte le copie dei software in modo che non possano essere riprodotte. Il Cliente dovrà confermare per iscritto a Sistemi Assyst l'avvenuta cancellazione.

Sistemi Assyst si riserva la facoltà di effettuare verifiche anche presso la sede del Cliente, previo ragionevole preavviso, per accertare l’utilizzo corretto del Software.

Tutte le copie del Software in licenza rimarranno di proprietà esclusiva di Sistemi Assyst fino al completo pagamento del corrispettivo. In caso di mancato o ritardato pagamento, Sistemi Assyst avrà il diritto di pretendere, a spese del Cliente, la restituzione di tutte le copie del Prodotto in licenza coperte da riserva di proprietà ovvero, se del caso, di esigere la cessjone dei diritti vantati verso terzi dal Cliente. In tal caso, su richiesta di Sistemi Assyst, il Cliente dovrà confermare per iscritto di non aver trattenuto alcuna copia del Software in licenza e che tutte le copie installate del Software in licenza sono state rimosse in modo permanente dai sistemi del Cliente o di terzi. Prima del pagamento e conseguente trasferimento della proprietà, il Cliente potrà disporre dei diritti sul Software in licenza solo con il consenso scritto di Sistemi Assyst.

02   Meccanismo di protezione

Sistemi Assyst protegge i suoi software dall’utilizzo senza licenza mediante un codice che reagisce alle caratteristiche dei computer e delle postazioni  su cui sono utilizzati, oppure attraverso una chiave hardware (dongle) che contiene in forma criptata l’impostazione del numero e tipo di licenze acquisite e le rappresenta fisicamente.

I software assyst funzionano solo su computer e postazioni per i quali assyst ha generato un codice o fornito la necessaria protezione hardware.

L’uso di software assyst senza un codice o una protezione hardware regolarmente ottenuti costituisce un atto illecito, indipendentemente dalle modalità che hanno portato all’uso del software senza meccanismo di protezione. Sistemi Assyst fornirà assistenza su tali software solo previo pagamento dell’intero prezzo d’acquisto, riservandosi in ogni caso di intraprendere qualsiasi azione legale.

Lo smarrimento o il furto del computer o della postazione protetto/a mediante codice ovvero della chiave hardware equivalgono allo smarrimento della regolare licenza software. Sistemi Assyst sostituirà il codice o la protezione hardware smarrito/a o sottratta/o solo dietro pagamento dell’intero canone di licenza. Si consiglia pertanto di costituire un’idonea copertura assicurativa contro il rischio di smarrimento o furto del codice e della chiave hardware.

03    Copie

Al Cliente è consentito produrre copie dei software (a) per l'archivio ovvero  (b) nel caso in cui la copia costituisca un passaggio necessario per l’impiego dei software su un computer o una postazione grafica, per cui è stato acquisito da Sistemi Assyst un regolare diritto d’uso del software.

04    Proprietà

Il Cliente dichiara di non avere alcun diritto o titolo di proprietà sul software, oltre al diritto d’uso nei limiti qui previsti e il diritto di proprietà del supporto fisico. Il Cliente riconosce e conviene che i software sono protetti dal diritto di privativa industriale. Il Cliente riconosce e conviene altresì che i software sono stati sviluppati da Sistemi Assyst e da altri produttori di software indicati nella nota sul copyright. In caso di violazione delle norme sul diritto d’autore, il Cliente potrà essere chiamato a rispondere da Sistemi Assyst o dagli altri produttori.

05    Identificazione del produttore

Per garantire la propria identità e distinguersi dalla concorrenza, Sistemi Assyst si riserva il diritto di applicare marchi di copyright o di origine (loghi) su maschere visualizzate, stampe e quant'altro generato dal sistema con l’ausilio di software assyst, senza con questo ostacolarne l’uso previsto. Il Cliente acconsente a tale clausola e si impegna a non rimuovere o alterare tali loghi.

07    Sublicenze e cessione

Qualsiasi cessione o adattamento dei software richiede il previo consenso scritto di Sistemi Assyst. Il Cliente non può cedere in locazione, in affitto, in sublicenza, in comodato il software integrale o parte dello stesso, né consentirne la copia sul computer di un altro utente. Sistemi Assyst si riserva la facoltà di subordinare il proprio consenso alla cessione in proprietà o in uso delle licenze da parte del Cliente a terzi, al previo pagamento di un corrispettivo che sarà oggetto di apposita quotazione da parte di Sistemi Assyst di volta in volta.

08    Aggiornamenti e ampliamenti

Il Cliente riconosce di non vantare alcun diritto ad aggiornamenti ed ampliamenti gratuiti che Sistemi Assyst fornirà eventualmente nell’ambito di un separato Accordo di assistenza e aggiornamento. Al ricevimento da parte del Cliente delle versioni aggiornate dei software in uso, le licenze relative alle versioni software precedenti all’aggiornamento, corrispondenti per tipo e numero a quelle conferite, decadranno.

09      Uso previsto ed esclusione dei danni

I rischi legati all’uso del software gravano sul Cliente.

Il Cliente assume a proprio esclusivo carico e rischio tutti gli accorgimenti idonei ad evitare perdite di dati così come virus, intrusioni illecite nei propri sistemi, o altri eventi negativi che possano colpire i propri sistemi informatici.

Sistemi Assyst non risponde di danni diretti o indiretti derivanti dall’uso o dal mancato uso del Software né da difetti o mancanza di conformità, salvi solo i casi di dolo o colpa grave o di violazione a norme inderogabili di legge. Il Cliente è l’unico responsabile della corretta scelta del Software e della sua rispondenza alle proprie esigenze aziendali.

10     Funzionalità software garantite

Le funzionalità dei software garantite sono quelle standard e risultano dalle relative descrizioni aggiornate. La mancanza di determinate caratteristiche software eccedenti le funzionalità software garantite non giustificheranno l’interruzione dei pagamenti da parte del Cliente. La predisposizione di caratteristiche software non comprese fra le funzionalità garantite descritte è in ogni caso subordinata alla conferma scritta da parte di Sistemi Assyst. Se del caso, i necessari costi di sviluppo supplementari saranno addebitati a parte.

11      Esportazione

Il Cliente si impegna a non esportare o riesportare i software o eventuali copie degli stessi, qualora tale esportazione sia vietata dalle norme statunitensi vigenti in materia (”U.S. Export Administration Regulations” ) o da altre leggi.

12      Software di terzi

E’ possibile che i prodotti software di Sistemi Assyst siano abbinati a software di altri produttori. In tal caso il Cliente dovrà osservare anche le condizioni di licenza degli altri produttori, che costituiranno parte integrante del contratto. Le suddette condizioni di licenza saranno consegnate al Cliente.

Database ORACLE®

Per le licenze sui database ORACLE fornite da Sistemi Assyst valgono le seguenti condizioni:
(1) Il database Oracle può essere utilizzato solo congiuntamente all’applicazione assyst in questione.
(2) I database non sono cedibili. In caso di vendita del sistema assyst, il diritto d’uso sul database si estingue. L’acquirente dovrà riacquistare i diritti d’uso pagando il canone di licenza aggiornato.
(3) E’ fatto espresso divieto di decodificare, disassemblare o decompilare i database ovvero copiarli per motivi diversi da quello del backup.
(4) Nei limiti consentiti dalla legge, Oracle declina in linea di principio qualsiasi responsabilità per danni di qualsivoglia natura, siano essi diretti o indiretti, insorti a seguito dell’utilizzo del software.
(5) L’utente finale si impegna, in caso di scioglimento  del contratto (ad esempio per vendita del sistema assyst), a interrompere l’uso del database nonché a distruggere o consegnare ad assyst le licenze, eventuali copie dei programmi e della documentazione correlata.
(6) E’ vietata la pubblicazione dei risultati di test di benchmark comparativi condotti sul database.
(7) L’utente finale si impegna a rispettare incondizionatamente tutte le leggi e normative vigenti negli Stati Uniti in materia di esportazione
(8) In base al vigente contratto sull’uso del database,   Sistemi Assyst ha il diritto di verificare che il programma sia usato correttamente e conformemente alle condizioni contrattuali. Tale diritto di controllo può essere ceduto da Sistemi Assyst a Oracle.
(9) Terzo beneficiario del contratto di licenza Oracle con l’utente finale (EULA) è Oracle. Sistemi Assyst funge a tale proposito semplicemente da intermediario fra il Cliente e Oracle. Tale contratto di licenza con l’utente finale costituisce parte integrante del contratto.

C. Condizioni particolari sull’addestramento

§1 Addestramento

Qualora sia stato previsto un addestramento, Sistemi Assyst metterà a disposizione personale qualificato. Il Cliente è tenuto a garantire che l’addestramento possa avvenire regolarmente e in condizioni idonee. In mancanza dei necessari presupposti, Sistemi Assyst avrà il diritto di sospendere l’addestramento. I costi aggiuntivi e le conseguenze derivanti dalla fissazione di un nuovo corso graveranno sul Cliente.

L’addestramento avviene dopo la messa in funzione del prodotto acquistato. Eventuali difetti del prodotto acquistato che dovessero emergere durante l’addestramento dovranno essere registrati in un verbale.

Condizioni generali di addestramento

L’addestramento sui sistemi distribuiti da Sistemi Assyst si svolge secondo la conferma d’ordine controfirmata dal Cliente e le prestazioni ivi descritte nella sezione Servizi.

Le date confermate da Sistemi Assyst per l’addestramento sono vincolanti. Un’eventuale rinuncia all’addestramento o lo spostamento delle date sono consentiti con un preavviso di 14 giorni dall’inizio dell’addestramento; in caso di disdetta successiva, Sistemi Assyst avrà il diritto di addebitare il 50% della tariffa per l’addestramento. In caso di disdetta con un preavviso inferiore ai tre giorni dall’inizio del corso ovvero in caso di mancata partecipazione senza disdetta, sarà dovuto l’intero costo del corso, fermo restando il maggior danno.

I corsi associati all’acquisto di sistemi saranno definitivamente annullati.

Sistemi Assyst si riserva il diritto di spostare le date dei corsi con un preavviso minimo di due settimane dall’inizio previsto, qualora questo, considerando l’interesse del Cliente, sia ritenuto accettabile da parte sua. Tali spostamenti non faranno sorgere alcuna pretesa da parte del Cliente.

In linea generale i corsi di addestramento assyst vertono sui contenuti stabiliti da Sistemi Assyst stessa, tuttavia possono essere personalizzati in base alle esigenze del Cliente, tenuto conto dei vincoli di tempo.

A ciascun partecipante, compresa nel costo del corso, viene fornita la relativa documentazione necessaria. Terminato regolarmente l’addestramento, a ogni partecipante viene rilasciato un attestato di partecipazione. La documentazione relativa all’addestramento è coperta dal diritto d’autore.

Il costo dell’addestramento non comprende il prezzo dei manuali dei software, che sono forniti con il sistema in formato elettronico. All’occorrenza è possibile richiederne copie supplementari. I manuali d’uso dei software sono coperti dal diritto d’autore.

I costi di viaggio, vitto e alloggio dei partecipanti all’addestramento sono a carico del Cliente.

Su richiesta, Sistemi Assyst sarà lieta di provvedere alle prenotazioni in un hotel nelle vicinanze. Gli spostamenti fino alla sede dell’addestramento sono a carico dei partecipanti.

In generale i corsi presso la sede di Sistemi Assyst si tengono dalle 9.00 alle 17.00, compresa un’ora di pausa.

In caso di addestramento presso la sede del Cliente, generalmente vengono calcolate 7 ore operative per ogni giorno di corso, più un’ora di pausa. In caso di corso su base settimanale valgono i seguenti orari:

lunedì                                       dalle 11.00 alle 17.00

da martedì a giovedì                  dalle 8.00 alle 17.00

venerdì                                       dalle 8.00 alle 15.00

Salvo diverso accordo espresso, in caso di corso presso la sede del Cliente, questi è tenuto a sostenere le spese di viaggio, vitto e alloggio dei nostri addestratori, che saranno addebitate separatamente a consuntivo.

Le spese di viaggio sono addebitate a parte sulla base del listino corrente.

Sistemi Assyst si riserva di scegliere il mezzo di trasporto secondo criteri di praticità e convenienza economica.

Le spese vive per vitto e alloggio in caso di interventi in loco sono addebitate per un importo corrispondente al costo dell’hotel più un forfait giornaliero per il vitto. Se richiesto dal Cliente, il pernottamento dei nostri addestratori potrà essere predisposto direttamente dal Cliente a sue spese, in un idoneo hotel di media categoria che si trovi nella località o in prossimità del luogo dove si terrà il corso. Il forfait giornaliero sarà comunque addebitato anche qualora all’addestratore sia offerta dal Cliente la possibilità di un pasto al giorno ad esempio presso la mensa aziendale.

In caso di corsi della durata di più settimane, l’addestratore deve avere la possibilità di rientrare a casa per il fine settimana, con conseguente addebito degli eventuali costi di viaggio supplementari. A tale proposito, il Cliente può tuttavia prendere accordi diretti con l’addestratore.

Di norma l’arrivo dell’addestratore sul luogo del corso avviene il lunedì, in modo da poter rispettare l’orario di inizio dell’addestramento previsto alle ore 11.00.

Su specifica richiesta del Cliente e previo accordo con l’addestratore, è possibile prevedere l’arrivo già la domenica. I costi aggiuntivi per il pernottamento aggiuntivo e i maggiori costi per le ore di viaggio in giorni festivi sono a carico del Cliente.

I corsi di addestramento organizzati da Sistemi Assyst sono concepiti in modo da offrire ai partecipanti non solo una preparazione teorica ma anche la possibilità di mettere immediatamente in pratica quanto appreso, attraverso una serie di esercitazioni. Tale approccio didattico comporta una limitazione del numero di partecipanti per i diversi moduli di corso, necessaria per garantire un addestramento ottimale e seguire i partecipanti individualmente.

D. Condizioni particolari di personalizzazione e installazione di software

§1 Oggetto del contratto

Le disposizioni seguenti si applicano a tutti i contratti stipulati fra Sistemi Assyst e il Cliente che abbiano per oggetto la personalizzazione e installazione di software.

§2 Esecuzione

Sistemi Assyst si impegna a eseguire la sua prestazione in base allo stato dell’arte esistente dopo la sottoscrizione del contratto, avvalendosi di proprio dipendenti o di terzi, qualificati per l’esecuzione della prestazione concordata.

La stesura di un capitolato è prevista solo se pattuita per iscritto. Qualora sia stato preso un accordo in tal senso, il capitolato dovrà essere sottoscritto da entrambe le parti, diventando così parte integrante del contratto. L’installazione dei software è una prestazione dovuta da Sistemi Assyst solo se espressamente concordata.

Sistemi Assyst si riserva il diritto di apportare modifiche progettuali ai software qualora risultino necessarie ovvero non si ripercuotano in modo essenziale sugli accordi contrattuali e sul contenuto del capitolato. Sistemi Assyst non è tuttavia obbligata ad estendere successivamente tali modifiche a prodotti già forniti.

§3 Altri obblighi del Cliente

Qualora il Cliente riconosca che un capitolato redatto presenti dubbi di interpretazione, lacune o contraddizioni, proporrà immediatamente per iscritto a Sistemi Assyst un’integrazione o modifica del capitolato. L’accettazione di proposte di modifica motivate e funzionali potrà essere rifiutata da Sistemi Assyst solo per motivi rilevanti.

Sistemi Assyst si impegna inoltre a nominare un referente per l’esecuzione del contratto, che sia autorizzato a decidere sulle questioni insorgenti durante l’adempimento del contratto, con effetti vincolanti per il Cliente.

Il Cliente è tenuto a eseguire copie di backup di tutti i sistemi interessati, in modo da evitare un’eventuale perdita di dati. Il Cliente assume a proprio esclusivo carico e rischio tutti gli accorgimenti idonei ad evitare perdite di dati così come virus, intrusioni illecite nei propri sistemi, o altri eventi negativi che possano colpire i propri sistemi informatici.

§4 Diritti d’uso

Sistemi Assyst concede al Cliente il diritto d’uso non esclusivo e non cedibile sui software, esclusivamente nei limiti espressamente concordati.

Per consentire al committente di esercitare il proprio diritto d’uso, Sistemi Assyst gli fornirà il seguente materiale:

  • il programma in versione oggetto su supporto informatico (floppy disk/CD-ROM/via Internet);
  • descrizione del programma;
  • istruzioni per l’installazione, nel caso in cui vi debba provvedere il committente.

§5 Garanzia

Il prodotto fornito è coperto da garanzia per un anno a decorrere dal momento del collaudo.

Il Cliente denuncerà per iscritto a Sistemi Assyst eventuali difetti riscontrati, accertandone per quanto possibile l’entità, circoscrivendoli e fornendone una descrizione scritta. A tal fine il Cliente è tenuto a raccogliere la documentazione necessaria, come ad esempio dati salvati, dati di input e output nonché risultati intermedi ed esiti dei test.

Eventuali vizi dovranno essere denunciati per iscritto a pena di decadenza entro 8 (otto) giorni dalla scoperta e in ogni caso non oltre la scadenza del predetto termine di garanzia.

Sistemi Assyst eseguirà una diagnosi on line cercando di eliminare il difetto in questo modo. Qualora questo tentativo fallisca, Sistemi Assyst invierà in loco un proprio collaboratore per eseguire gli interventi necessari.

In caso di mancata soluzione da parte di Sistemi Assyst entro un termine congruo dalla segnalazione del difetto, il Cliente può concedere una proroga per iscritto ed avrà diritto di agire per la risoluzione del contratto in caso di mancata eliminazione del difetto. Il Cliente non ha comunque il diritto di intervenire autonomamente.

Qualora Sistemi Assyst dimostri l’inesistenza del difetto lamentato dal Cliente, Sistemi Assyst ha il diritto di addebitare l’intervento eseguito come prestazione in garanzia applicando le proprie tariffe.

E’ esclusa, in ogni caso, ogni responsabilità per danni diretti o indiretti di Sistemi Assyst, salvi i soli casi di dolo, colpa grave o violazione a norme inderogabili di legge.

§6 Diritti di proprietà intellettuale di terzi

Qualora in relazione all’oggetto del contratto vengano avanzate pretese per la violazione di un diritto di privativa industriale ovvero un altro diritto di esclusiva, il Cliente deve informarne tempestivamente Sistemi Assyst per iscritto. Il Cliente si impegna ad astenersi da qualsiasi atto processuale sostanziale o decisione sull’oggetto della controversia senza il preliminare consenso di Sistemi Assyst, e ad affidare a Sistemi Assyst, su sua richiesta, la difesa da simili azioni e, in particolare, la conduzione del processo anche in caso di conclusione di un accordo transattivo.

Qualora l’utilizzo dell’oggetto del contratto o di parti dello stesso siano inibiti da una decisione delle autorità giudiziarie, ovvero a giudizio di Sistemi Assyst incomba il rischio di un’azione per violazione di diritti di privativa industriale o altri diritti di esclusiva, Sistemi Assyst a sua discrezione, potrà:

  • compiere le azioni legittime necessarie per far cessare le rivendicazioni dei terzi, e/o opporsi a dette rivendicazioni, oppure
  • modificare o sostituire l’oggetto del contratto in modo che non violi più diritti di privativa industriale o altri diritti di esclusiva a condizione che questo non comprometta in modo sostanziale le funzionalità garantite del software;
  • qualora nulla di quanto sopra sia possibile o non risolutivo a seguito di un termine ragionevole, il Cliente potrà risolvere il contratto.

Qualora la violazione del diritto di proprietà intellettuale sia imputabile direttamente al Cliente, si esclude sin d’ora qualsiasi pretesa verso Sistemi Assyst. L’obbligo di cui sopra si estingue in particolare per qualsiasi oggetto del contratto per il quale la violazione dei diritti si fondi su un progetto proveniente dal Cliente o sul fatto che l’oggetto del contratto sia stato modificato dal Cliente ovvero sia stato utilizzato con prodotti non forniti da Sistemi Assyst.

§7 Obblighi di collaborazione

Nelle operazioni di programmazione, installazione, controllo funzionale e collaudo, il Cliente è tenuto ad assistere Sistemi Assyst nella misura di volta in volta necessaria. Il Cliente fornirà a Sistemi Assyst le informazioni e la documentazione necessarie richiestegli da Sistemi Assyst. Il Cliente concede a Sistemi Assyst l’accesso alla propria sede, secondo necessità.

Per le date di consegna concordate, il Cliente predisporrà tutte le condizioni ambientali e tecniche richieste o qualsiasi altra condizione necessaria per l’installazione e il funzionamento dell’oggetto del contratto. Il Cliente prende atto ed accetta che l’inosservanza delle suddette condizioni può causare ritardi e/o costi aggiuntivi a suo carico.

§8 Adempimento del contratto

In caso di scioglimento del contratto, il Cliente è tenuto alla cancellazione fisica e definitiva dei software oggetto del contratto a sua disposizione, indipendentemente dal formato informatico su cui si trovano, nonché alla restituzione di qualsiasi altro bene consegnatogli. Sistemi Assyst ha il diritto di pretendere a tale proposito una dichiarazione giurata da parte del Cliente.

E. Condizioni speciali di consulenza

§1 Oggetto del contratto

Le disposizioni seguenti si applicano a tutti i contratti stipulati fra Sistemi Assyst e il Cliente che abbiano per oggetto servizi di consulenza da parte di Sistemi Assyst.

§2 Prestazioni di assyst

Sistemi Assyst analizzerà l’organizzazione dell’architettura e dei processi del Cliente, dedicando particolare attenzione alle soluzioni informatiche personalizzate in uso presso il Cliente e sottoporrà al Cliente le risultanze della sua analisi. Nell’esecuzione di tali operazioni il Cliente si servirà di tutte le conoscenze più avanzate in campo tecnico e scientifico.

Al Cliente è concesso a tempo indeterminato il diritto esclusivo, irrevocabile, illimitato e cedibile di utilizzare e sfruttare in qualsiasi modo i servizi di consulenza resi da Sistemi Assyst.

Sistemi Assyst in nessun caso risponderà di danni diretti o indiretti, salvi i soli casi di dolo, colpa grave o violazione a norme inderogabili di legge.

§3 Accordo reciproco / obblighi di collaborazione

Sistemi Assyst si accorderà nel dettaglio con il Cliente in merito alla portata della propria attività nonché alle modalità di esecuzione.

Il Cliente fornirà a Sistemi Assyst le informazioni e la documentazione necessaria e consentirà a Sistemi Assyst l’accesso ai propri locali, processi e sistemi informatici. Il Cliente si impegna a predisporre tutte le necessarie condizioni ambientali, tecniche o operative di qualsiasi altra natura, in modo che Sistemi Assyst possa eseguire le sue prestazioni.

F. Condizioni particolari di manutenzione e aggiornamento di software

Qualora il contratto debba comprendere servizi di manutenzione e aggiornamento di software, tali prestazioni saranno concordate a parte dai contraenti.

F. Condizioni particolari per la consegna di impianti di stesura e taglio

§1 Spedizione

La data di spedizione verrà concordata con voi. La consegna della fornitura, lo scarico e il posizionamento dell’impianto sul luogo di installazione verranno anch’essi concordati.

La data di spedizione può essere confermata da Sistemi Assyst solo dopo il ricevimento dell’acconto dovuto all’ordine in base agli accordi contrattuali

§2 Passaggio del rischio

Il passaggio del rischio avviene alla consegna della merce presso la vostra sede. La nostra assicurazione sul trasporto copre i danni solo fino al momento in cui il rischio passa all’acquirente.

§3 Scarico dell’impianto alla consegna

Lo scarico dell’impianto al momento della consegna non rientra nei nostri obblighi. Vi chiediamo quindi di predisporre le opportune operazioni di scarico a vostra cura e di trasferire l’impianto presso il vostro stabilimento. Spetterà a voi fornire le attrezzature necessarie (per esempio, carrello elevatore di capacità adeguata e forcella estendibile o gru per lo scarico e l’installazione; rampa per il camion, ampiezza sufficiente dei vani porta, montacarichi di dimensioni e capacità adeguate, eccetera). Riceverete tutti i dettagli necessari unitamente al nostro preventivo e alla nostra conferma d’ordine per l’impianto in oggetto.

§4 Installazione e avviamento dell’impianto

Dopo l’installazione, l’avviamento verrà eseguito da uno dei nostri esperti. La produzione inizierà durante l’avviamento, per il quale sarà necessaria una settimana circa. Durante la fase di avviamento, per la presentazione dell’impianto e le relative istruzioni dovranno essere disponibili il vostro personale operativo, nonché il nostro tecnico addetto all’assistenza. La fase di addestramento richiederà circa una settimana per l’impianto di taglio. Per facilitare il processo di installazione e assicurare l’addestramento del personale addetto, il cliente dovrà mettere a disposizione i piazzati (se possibile, piazzati di produzione) e una quantità sufficiente di stoffa.

§5 Assistenza durante l’installazione

Durante l’installazione, chiediamo l’assistenza da parte di uno dei vostri meccanici e/o elettricisti. Questo tecnico diventerà poi il responsabile della manutenzione; questa assistenza rientra nell’addestramento del personale operativo.

§ 6. Alimentazione elettrica e di aria compressa

Dovrete fornire l’energia elettrica necessaria per il funzionamento dell’impianto in condizioni di sicurezza. L’alimentazione elettrica per l’impianto dovrà essere fornita da voi e dovrà essere isolata separatamente. Per il collegamento all’aria compressa, è necessaria un’unità di manutenzione con separatore del vapore e dosatore dell’olio.

Unitamente al preventivo o alla conferma d’ordine per l’impianto, riceverete le ulteriori informazioni necessarie (schemi elettrici con indicazione dei collegamenti necessari ed elenco ricambi).

§7 Installazione dell’impianto

Per l’installazione della macchina, in particolare per gli impianti di taglio e di stesura, è necessaria una pavimentazione industriale in pietra o in calcestruzzo. La capacità di carico deve essere di almeno 250 kg al metro quadro per stenditori fino a 250 kg; invece, per gli stenditori di più di 250 kg e per gli impianti di taglio, la capacità di carico del pavimento deve essere di 500 kg. Ove non siano disponibili le suddette capacità di carico, dovrete consultarvi con noi. Le pavimentazioni in legno non sono adatte ai nostri macchinari.

§8 Binari a pavimento per i sistemi a transfer e impianti di taglio con movimento trasversale

Per i sistemi a transfer, i sistemi di traslazione per stenditori, gli stenditori con movimento trasversale, nonché per gli impianti di taglio con movimento trasversale, nel quadro della nostra procedura standard forniamo binari a pavimento i quali vengono inseriti nel pavimento per evitare pericoli di sganciamento. Su richiesta, i binari possono essere montati sul pavimento a rischio del cliente.

Tutti i lavori necessari per installare i binari nel pavimento o su di esso non fanno parte della consegna. In particolare per gli edifici di nuova costruzione, questo aspetto deve essere chiarito tempestivamente per fare in modo che, se necessario, i binari vengano inseriti prima che venga colato il pavimento di calcestruzzo. Unitamente al preventivo o alla conferma d’ordine, forniamo i disegni e la planimetria per il montaggio dei binari a pavimento. Per la consegna e il montaggio dei binari, concorderemo i dettagli con voi prima della spedizione dell’impianto.

§9 Installazione della pompa per il vuoto

L’impianto per il vuoto verrà fornito in un alloggiamento insonorizzato e collocato sotto al nastro di scarico Transclear. La rumorosità rientra entro i valori ammissibili, fino a un massimo di circa 75 dB(A) (misurazione DIN) alla distanza di un metro dall’alloggiamento della sorgente di rumore.

Su vostra richiesta, l’impianto per il vuoto potrà essere installato separatamente. In tal caso, dovrete predisporre la necessaria protezione contro il rumore (installazione in un locale in cui non lavora nessuno o installazione di sistemi aggiuntivi di insonorizzazione e di ventilazione).

Vi preghiamo di concordare con noi questi particolari tempestivamente.
L’apertura dell’impianto per il vuoto e/o di altri impianti fissi da parte del cliente o di altre persone non autorizzate da Sistemi Assyst  invalida la garanzia e non dà diritto ad alcun risarcimento.

§10  Planimetria

Se richiesto, stabiliremo con voi il luogo in cui l’impianto verrà installato presso la vostra azienda, in base alle vostre necessità, e prepareremo una planimetria dettagliata, che indicherà anche le connessioni elettriche. Se da voi accettata e confermata, la planimetria avrà valore vincolante.

§11  Norme di sicurezza

Dichiariamo che gli impianti e le attrezzature oggetto della fornitura sono stati progettati, costruiti e installati in conformità alle norme seguenti:

  • Regolamenti CE
  • VDE, Norme IEC
  • Norme DIN
  • UVV applicabili

Per i nostri macchinari, si applicano in particolare le norme seguenti:

  • DIN VDE 0100
  • DIN VDE 913
  • UVV VBG 71

§12  Aggiornamenti software

Il software è sottoposto a un processo continuo di miglioramento e di sviluppo. I nuovi aggiornamenti, le variazioni e i miglioramenti del software (ma non il nuovo software) verranno forniti gratuitamente fino a  12 mesi dopo l’avviamento del vostro impianto. L’installazione sarà a vostro carico. Qualora le nuove versioni del software richiedano modifiche o espansioni dell’hardware, vi sottoporremo un preventivo a riguardo.

L’utilizzo del software da parte del cliente è regolato dalle relative Condizioni Particolari sull’Uso del Software di Sistemi Assyst.

§13  Assistenza - Garanzia

Quando ci viene segnalato un difetto o un guasto di un impianto di taglio, per prima cosa cerchiamo di risolvere il problema con il vostro personale di assistenza telefonicamente o via modem. Ove ciò non sia possibile e si renda necessario un intervento di assistenza, vi garantiamo il nostro sollecito intervento alle condizioni seguenti:

  • Se possibile, un’analisi precisa del difetto grazie allo scambio di informazioni tra voi e noi
  • Disponibilità dei ricambi necessari
  • Disponibilità dell’esperto qualificato necessario
  • Utilizzo del collegamento più rapido possibile in caso di trasferta aerea

Si applicano per il resto le Condizioni di Garanzia contenute nella Parte Generale delle presenti Condizioni Generali.

§14 Garanzia di compatibilità

Garantiamo la compatibilità e il funzionamento illimitati dei nostri vari modelli di impianti di taglio, in modalità off-line e on-line, con l’utilizzo di piazzati di formato ISO-Data-Format 274 D. Questo formato dati è garantito dalle seguenti conversioni dei piazzati nel sistema CAD:

  • CAD.Assyst
  • Gerber Accumark
  • Invesmark V8R2
  • Invescut CAD, ma soltanto in connessione con Conplot o E-Cut
  • Lectra CAD, ma soltanto se il cliente dispone di una conversione dati nel formato ISO-Data-Format 274 D con il nome MASTERFILE and XCHANGE-CUT-OUT. Questa conversione  dovrà essere fornita da voi.

§15  Connessione di rete

Di norma, oggi gli impianti di taglio sono collegati direttamente on-line mediante una connessione di rete al sistema CAD. Se non avete mai usato un impianto di taglio, dovrete attivare la conversione dei piazzati; inoltre, il sistema CAD dovrà essere munito di una scheda di rete. Il nostro impianto di taglio è munito della necessaria capacità di rete, che vi offriamo fornendovi il kit di rete.
Da parte vostra, dovrete fornire la scheda di rete lato CAD e la connessione di rete, nonché l’integrazione dell’impianto di taglio nella rete. Dovrete poi accertare con il fornitore del sistema CAD se, per il funzionamento del taglio, vi sono altre necessità, per esempio un aggiornamento dell’hardware e/o una nuova versione del software. Tutto questo non rientra nella nostra fornitura.

§16  Interferenze

Nel realizzare il collegamento on-line, cioè nel collegare il cavo di rete tra l’impianto di taglio e il CAD, è imperativo che il cavo di rete e il collegamento all’impianto per il vuoto siano posati in direzione opposta rispetto all’armadio elettrico di comando dell’impianto di taglio. Per evitare interferenze, il cavo di rete e il collegamento all’impianto per il vuoto dovranno essere stesi alla distanza di almeno un metro l’uno dall’altro. Lo stesso principio varrà anche per gli altri circuiti di bassa tensione e di segnalazione. In nessun caso essi potranno essere stesi vicino ai circuiti potenti dell’impianto per il vuoto.

§17  Specifiche per la consegna del nastro trasportatore a setole per l’impianto di taglio

In base alle sue dimensioni, il nastro trasportatore a setole verrà consegnato come unità già assemblata o smontata. Le sue dimensioni dipendono dall’ampiezza e dalla lunghezza di lavoro. Le misure relative saranno fornite insieme alla conferma d’ordine. In base a tali misure, dovrete predisporre la via d’accesso per l’unità o le unità (dimensioni della porta, dimensioni del montacarichi, ecc.).

§18  Dispositivi di sicurezza

I dispositivi o gli impianti di sicurezza non potranno essere rimossi né disattivati in alcun caso. Decliniamo qualsiasi responsabilità in caso di qualsivoglia intervento eseguito sui dispositivi e gli impianti di sicurezza. Inoltre dovremo essere informati immediatamente di qualsiasi difetto funzionale rilevato sui dispositivi e sugli impianti di sicurezza.

§19  Interventi sugli impianti elettrici

Qualsiasi lavoro eseguito sugli impianti elettrici e sui dispositivi alimentati elettricamente potrà essere effettuato soltanto da personale qualificato debitamente autorizzato. Prima di aprire gli armadi e gli impianti elettrici, l’interruttore generale dell’impianto dovrà essere disattivato.

§20  Inserimento del codice a barre per l’impianto di taglio

Il nome del piazzato e la sequenza di parametri dell’impianto di taglio posso essere inseriti mediante codice a barre. Se avete previsto di usare questa soluzione per l’impianto di taglio, dovrete fornire il codice a barre. Riceverete da noi le informazioni necessarie a riguardo.

§21 Esclusione di responsabilità

Precisiamo che non saremo responsabili dei danni causati dalle circostanze o dagli incidenti specificati di seguito:

  • Scostamenti di tensione di +/- 5 %
  • Black-out totale
  • Temperature ambiente superiori a 35°C
  • Fulmini
  • Trattamento inadeguato
  • Mancata osservanza delle istruzioni di assistenza e operative
  • Apertura dell’impianto per il vuoto e/o di altre unità fisse
  • Negligenza grave.
  • Altre cause identificate in altre parti del presente document contrattuale.

§22.  Accettazione finale

Dopo l’avviamento dell’impianto, effettueremo un controllo finale di accettazione, che verrà da voi confermato sottoscrivendo il protocollo di accettazione finale. In presenza di eventuali reclami/difetti, purché l’avviamento sia possibile, dovrete elencare le riparazioni o le rifiniture necessarie nel protocollo di accettazione finale; in tal caso, l’accettazione sarà da voi confermata a condizione che vengano eliminate le ragioni dei reclami/i difetti. Ci impegniamo a risolvere i reclami/difetti appena ragionevolmente possibile. Poiché l’impianto viene fornito con garanzia di funzionamento, il cliente non avrà diritto a trattenere il pagamento totale o parziale di quanto concordato. L’accettazione implica decadenza del cliente dal far valere vizi palesi, per i vizi occulti si applicano i termini di garanzia di Sistemi Assyst.

§23 Garanzia

La garanzia per le macchine e gli impianti di nostra fornitura prevede che questi siano in grado di operare esclusivamente con materiale da noi provato e confermato al cliente per iscritto. Non è previsto che i macchinari possano operare con qualsivoglia materiale che non sia stato testato da noi.

Eventuali guasti che non siano causati dall’hardware o dal software fornito da Sistemi Assyst  non rientrano nella garanzia Sistemi Assyst . Il costo degli interventi effettuati da Sistemi Assyst , nonché il costo della riparazione di un simile guasto saranno a carico del cliente.

Il cliente garantisce ad Sistemi Assyst  la piena possibilità di accedere remotamente al funzionamento degli impianti con

il software Sistemi Assyst  per effettuare l’analisi dei difetti e la ricerca guasti. Il costo delle attività effettuate da Sistemi Assyst  a causa della mancata disponibilità di accesso remoto al comando degli impianti sarà a carico del cliente.

Si applicano per il resto le Condizioni di Garanzia contenute nella Parte Generale delle presenti Condizioni Generali.

Sistemi Assyst srl
Via Mascagni 12
20020 Lainate-Milano
Italy
T: +39 02 937 6921
F: +39 02 935 71133
contact.it@assyst.de
www.assyst.de

Find us

Newsletter Subscription

 © Assyst GmbH | All rights reserved | Home | Imprint | General terms and conditions | Data privacy